Gli amici a quattro zampe sono diventati ormai parte integrante della nostra famiglia, e permettergli di vivere nel migliore dei modi è un nostro dovere.

Specialmente quando si ha un bel giardino, i cani adorano starci le ore intere a giocare, divertirsi e rotolarsi sull’erba. La primissima cosa che dobbiamo fare noi però, è scegliere una cuccia adatta a loro, confortevole e accogliente, che li faccia stare bene quando hanno bisogno di rilassarsi in piena tranquillità.

Come scegliere la miglior cuccia per cani da esterno:

Cuccia per cani da giardinoMolto spesso, prendere una decisione sulla cuccia da comprare, avviene con un po’ di superficialità. Alcune persone sono convinte che non ci sia nessuna differenza tra i vari modelli proposti sul mercato, ma questo non è assolutamente vero. Al contrario, i fattori su cui prestare attenzione sono diversi.

Innanzitutto la dimensione, più il cane è grande, maggiore spazio gli servirà (senza esagerare mi raccomando, una cuccia enorme disperderà il calore e non lo riparerà abbastanza) per starsene comodo e per entrare e uscire senza problemi.

Se avete un cane di taglia grande infatti, (o anche un cucciolo che diventerà grande da adulto) è importante scegliere una cuccia altrettanto ampia, in modo che si possa muovere liberamente senza alcun intralcio.

Per quanto riguarda l’entrata, non importa se è leggermente più bassa e se dovrà chinare la testa per entrarvi. Anzi, darà un senso di protezione in più al vostro cane.

In secondo luogo, occhio al materiale con cui è stata realizzata la cuccia. Tenendo in considerazione questi fattori il cane starà meglio, e in compenso voi potrete comprare una sola cuccia che gli andrà bene sia da piccolo che da adulto, non dovendo sprecare ulteriori soldi in seguito.

Visto che si tratta di una cuccia da esterno, più è resistente, meglio è, per poter sopportare pioggia, sole, umidità, neve, e via dicendo.
Cuccia in legno per cani
Una volta appresi tutti gli elementi necessari, regalerete una “casa” con i fiocchi al vostro amico peloso, e state pur certi che ve ne sarà grato.

In commercio è possibile trovare cucce da esterno per cani di diversi materiali e stili, come ad esempio: plastica, legno, coibentata etc.

Tutto sta nello scegliere quella che pensate possa essere la più adatta alle esigenze del vostro cane. Per chi ha un budget ridotto, può orientarsi sulle cucce in plastica che sono sicuramente le più economiche, ma allo stesso tempo, anche le meno resistenti.

Facili da pulire e da trasportare, riducono notevolmente il rischio di parassiti al proprio interno e non si deteriorano con il passare del tempo.

D’estate però, il vostro cane, con questa tipologia di cuccia, soffrirà maggiormente il caldo.

Nelle giornate afose, tenderà a diventare una specie di sauna, mentre nei mesi invernali si ghiaccerà completamente. Dunque se vi piace la cuccia da esterno in plastica, sarà necessario avere degli accorgimenti in più, magari posizionandola all’interno dell’abitazione o posizionare un tappetino refrigerante per cani.

Classifica, opinioni e prezzi delle migliori cucce da giardino per cani

Cuccia da esterno per cani

  • Cuccia da esterno in plastica Homegarden

Si tratta di una cuccia in pvc grigia con il tetto verde. Le sue dimensioni sono 78X84X80h quindi adatta per cani di taglia grande. Facile da montare e soprattutto da pulire. Il prezzo è molto conveniente.

Le cucce in legno invece, hanno sicuramente un aspetto più elegante di quelle in plastica, sposandosi benissimo con gli ambienti esterni. La nota dolente qui, è che purtroppo i parassiti hanno vita facile.

Dunque, volete optare per le cucce da esterno in legno? La cosa migliore da fare consiste nell’effettuare periodicamente (sempre sotto controllo del veterinario) i trattamenti antiparassitari necessari per non farli annidare al proprio interno.

  • Cuccia da esterno in legno Trixie 39553

La cuccia in questione non è per i cani di taglia grande. È in legno (anche se un po’ sottile) con il tetto rivestito in carta catramata, dispone anche di piedini regolabili in altezza, per consentire una migliore stabilità.

  • Beltom – Cuccia in Legno per Cane di Taglia Medio/Grande 

Questa cuccia è costruita con un legno di ottima qualità, esattamente si tratta di pino, ed ha il tetto spiovente impermeabile che assicura un buon isolante termico.

Il tetto spiovente ha l’enorme vantaggio di far scorrere l’acqua quando piove, impedendo che si stagni al di sopra di essa. Così facendo non si deteriorerà.

I piedini inoltre, si regolano in altezza e non fanno penetrare nella cuccia umidità e freddo.

Garantiscono per di più la protezione da agenti batterici pericolosi. Insieme alla cuccia vi verrà spedita la tenda termica in morbido pvc.

  • Cuccia per cani coibentata Pets Imperial

Offerta
Pets Imperial Cuccia Per Cani Canile Norfolk Extra Large in Legno con Binari Guida e Pavimento...
  • Isolamento dei pannelli davanti e tutti i pannelli laterali (2 lati e sul retro). Isolamento in legno (maschio e femmina) spessore di 1,2 centimetri, quindi 1,3 centimetri di polistirolo, quindi 0,2...

Questa cuccia invece, ha un isolamento termico con pannelli sia davanti che lateralmente.

Il ripiano si può comodamente rimuovere per una pulizia più approfondita. Il tetto è apribile ed ha due bracci per la chiusura.

Ultimamente si sente parlare spesso di cucce coibentate. Questo tipo di cucce sono consigliate specialmente se vivete in posti dove d’inverno le temperature sono bassissime, mentre d’estate fa caldissimo.

Coibentato infatti sta per isolato. Esse sono rivestite con dei pannelli isolanti. Il cane dunque non soffrirà per nulla il freddo, ma anche d’estate, potrà stare fresco.

E’ bene informarsi che l’isolamento sia garantito non solo dalle pareti ma anche dal tetto e dal pavimento, in modo che il cucciolo possa usufruire di un comfort totale.

Il legno coibentato si differenzia dagli altri tipi di pavimento perché appunto dona quotidianamente una temperatura piacevole.

  • La Pratolina Cuccia di Legno per Cane di Taglia Grande

Ideale per i cani molto grandi, dai 24 ai 60 kg. La sua struttura in legno atossico e senza spigoli, garantisce una sicurezza maggiore al vostro cane. Dotata inoltre di guaina bituminosa impermeabilizzante per il tetto.

Conclusioni:

Una volta decisa la cuccia da acquistare, non sottovalutate alcuni dettagli fondamentali. In primis, è molto importante posizionare una coperta soffice dove il cane potrà stendersi.

Poi ovviamente mettetegli la ciotola dell’acqua fresca (sempre piena), e lasciate al suo interno anche uno dei suoi giochi preferiti, per farlo sentire a suo agio.

Per quanto riguarda la pulizia della cuccia da esterno, specifichiamo che il lavaggio va eseguito almeno 1/2 volte alla settimana, in modo da garantire al vostro cane un ambiente sempre igienizzato.

Di conseguenza lo farete stare felice e in salute. Una volta che avrete finito, prima di farlo entrare, assicuratevi che sia completamente asciutta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here