Rufus stava impazzendo di dolore per un’infezione all’orecchio mai curata

Recuperato e operato dall’OIPA di Rovigo, il percorso di riabilitazione di questo micio di 7 anni sarà lungo

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Stava impazzendo dal dolore per un’infezione all’orecchio mai curata: incapace di coordinare anche il più piccolo movimento, Rufus, gatto di circa 7 anni, non faceva altro che girare in tondo su se stesso e il suo unico sollievo era schiacciarsi a terra in ogni angolo che trovava (foto 1).rufus prima interventoRecuperato dai volontari dell’OIPA di Rovigo, è stato sottoposto a un delicato intervento alle bolle timpaniche, ritrovate piene di pus sedimentato nel corso di anni e anni, e causa dell’infezione che aveva compromesso gravemente alcuni nervi cranici. Liberato da un dolore, Rufus adesso è più sereno (foto 2 sotto), non barcolla più e, finalmente, si fa coccolare senza timore, ricambiando con tante fusa e testatine.

Ci vorranno ancora 45-60 giorni per raggiungere un netto miglioramento e, in base alle sue condizioni di recupero, Rufus dovrà essere sottoposto anche a un altro intervento per asportare un meningioma, tumore al cervello fortunatamente benigno, ma che aggrava ulteriormente la sua difficile condizione.Rufus dopo interventoIl percorso di recupero sarà molto lungo, ma i volontari sperano che un giorno anche per lui sarà possibile una bella adozione. Naturalmente chi volesse aiutare la sede dell’OIPA di Rovigo, alle prese con tanti altri gatti disabili (ricordiamo che gestiscono anche il progetto Disabilandia), può inviare un aiuto economico per affrontare le ingenti spese veterinarie (visite neurologiche, risonanza magnetica, chirurgia, analisi e farmaci).

Per informazioni su Rufus e gli aiuti da offrire: Valentina Pasotto Delegata OIPA Rovigo e provincia; Tel. 333 7083874; rovigo@oipa.org

Fonte e foto: OIPA

 

© Riproduzione riservata