Solo Affitti Vacanze ed ENPA di nuovo insieme per le vacanze pet friendly

21.775 le strutture pronte ad accogliere cani e gatti, ma anche rettili, conigli, porcellini d’india e altri animali

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Solo Affitti Vacanze rinnova anche quest’anno la collaborazione con l’Ente nazionale protezione animali (ENPA) e il suo sito Vacanzebestiali.org per offrire agli animali e ai loro padroni una vacanza studiata nei minimi particolari e a misura di cane e gatto, ma non solo. Infatti, dai dati emersi sul sito soloaffittivacanze.it, sono sempre di più gli italiani che scelgono come animali da compagnia rettili (serpenti e geki), roditori (conigli e cavie), volatili (pappagalli e canarini) e anche più inusuali come porcellini d’india e maialini.

papere al mare

Proprio per rispondere alle esigenze di tutti, Solo Affitti Vacanze ed Enpa ripropongono lo speciale logo “segnalato da Vacanze Bestiali che, insieme ad un filtro di ricerca dedicato, facilita l’individuazione delle strutture che accolgono animali: case con giardino, ampi ambienti interni e terrazze abitabili, stanze climatizzate, circondate da spazi verdi e parchi per correre e giocare in totale libertà.

“Solo Affitti Vacanze riserva un’attenzione particolare alle vacanze pet-friendly e la partnership con Enpa riflette anche la nostra volontà di supportare l’Ente nella lotta contro l’abbandono degli animali, soprattutto nei mesi estivi” afferma Silvia Spronelli, presidente del Gruppo Solo Affitti. “Negli ultimi anni sono aumentate le richieste di case vacanze adatte ad accogliere anche gli animali e quindi ci è sembrato naturale collaborare con Enpa e Vacanze Bestiali per offrire ai nostri amici animali e ai loro padroni le migliori soluzioni di vacanza adatte alle loro esigenze.”

“Abbandoni e randagismo sono estremamente difficili da monitorare” dichiara Marco Bravi, responsabile Comunicazione e Sviluppo iniziative e Presidente del Consiglio Nazionale Enpa, “tuttavia negli ultimi anni si è vista una leggera flessione, che, per le strutture gestite dai nostri volontari e operatori, può essere quantificata nell’ordine del 15%. Purtroppo, a fronte di questo dato positivo, c’è da registrare il sensibile aumento degli abbandoni di altre specie di animali d’affezione: gatti, soprattutto, ma anche conigli e cavie, fino ad arrivare a quelli esotici. Tra l’altro” prosegue Marco Bravi “rispetto al passato il fenomeno sembra aver perso la sua stagionalità: tutti i 12 mesi dell’anno sono ormai da considerarsi a rischio, anche se l’estate continua a mantenere il suo record di abbandoni, soprattutto in prossimità delle ferie. Proprio per questo molte iniziative dell’Enpa sono tese ad agevolare e promuovere i viaggi a sei zampe. In quest’ottica, anche quest’anno Enpa ha accolto con entusiasmo la possibilità di continuare a collaborare con Solo Affitti Vacanze. Per la nostra associazione, infatti, è fondamentale unire le tradizionali campagne di sensibilizzazione con l’offerta di soluzioni concrete, come quella proposta da Solo Affitti Vacanze.”

Dal sito soloaffittivacanze.it risulta che tra le regioni italiane più attrezzate per ospitare gli animali domestici spicca la Toscana, con quasi il 50% degli alloggi pet-friendly, seguita dall’Umbria con il 41% di case vacanza che accolgono gli amici dell’uomo, dalla Liguria con il 26% e dalla Sicilia con il 21%.

Tutte le strutture proposte da Solo Affitti Vacanze sono facilmente prenotabili online sulla piattaforma e-commerce soloaffittivacanze.it. Per chi avesse bisogno di un aiuto in più per prenotare, può scrivere una e-mail all’indirizzo booking@soloaffittivacanze.it, oppure può rivolgersi al servizio clienti attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.30 chiamando lo 0547 316451.

Fonte: Enpa

© Riproduzione riservata