Winston, un amico è per sempre

Il corto Disney trionfa alla notte degli Oscar

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Avete mai pensato a come un incontro casuale abbia cambiato la nostra vita? Se non fossimo stati in quel posto a quella data ora, se quella sera non avessimo deciso di uscire lo stesso, nonostante la pioggia, magari il nostro presente sarebbe stato completamente diverso.

Winston (all’estero Feast), prodotto da Walt Disney Animation Studios e diretto da Patrick Osborne, è realizzato in 3D e racconta, attraverso gli occhi, o meglio la bocca e lo stomaco del suo protagonista canino, la storia dell’incontro con il suo umano, che diventa una vera a propria amicizia. Come tutti i migliori amici dividono serate insieme, pranzi, cene, e divertimenti, fino a che non arriva lei: il colpo di fulmine si trasforma presto in una convivenza in cui Winston diventa terzo incomodo.

disney-feast-bowl

Ma quando la storia dei due bipedi va a rotoli, Winston dimostra tutta la generosità e l’altruismo che un vero amico (sopratutto a quattrozampe!) sa dare e si lancia alla riconquista della ragazza…

Come nella migliore tradizione Disney, il corto non può che chiudersi con un .. e vissero felici e contenti… e con Winston che guadagna un nuovo amico… perché un cane sa riconoscere immediatamente anche piccoli vantaggi come i biscotti condivisi, o le merendine cadute dal seggiolone…

Winston ha vinto l’Oscar per il miglior cortometraggio animato. Un premio più che meritato.

Ecco un piccolo assaggio:

Fonte, foto e video: Disney

 

 

 

 

© Riproduzione riservata