Yvonne

Sono un po’ “strunzica”, ma so come farmi voler bene!

Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Nome: Yvonne
Età: indefinita. E poi a una signora non si chiede… non vi hanno insegnato le buone maniere?
Segni particolari: sguardo impaurito. Pupille sempre dilatate e velate.
Residenza: Arcore – Ca bianca (Monza e Brianza).
Raccontaci come tu e i tuoi umani come vi siete conosciuti: non ricordo nulla del mio passato. A dicembre 2011 dal gattile una volontaria di nome Sonia ha chiesto alla mia mamma Stefania che si era offerta di tenere in stallo qualche pelosetto sfortunato di venire a prendermi perché non mangiavo, e da tre mesi stavo nella gabbia guardando un angolo del muro. Io avevo tanta paura di tutto. Degli umani e dei miei simili. La mamma Stefania mi ha preso in braccio e mi ha promesso di trovarmi una casa.
Arrivata a casa ho conosciuto Corbu, un gatto bianco che voleva fare amicizia con me… con me???? Ma io voglio stare sola! Mi scoccio di tutto!!!!
Ho la mia età e i miei acciacchi…. Se vedo una persona al giorno è già tanto per me….
Visto il mio carattere e i miei problemini di salute mamma Stefania dopo qualche mese di annunci ha deciso di tenermi con sé…. E io mi sono rilassata! Sono la regina della casa. Decido io cosa fare, dove andare e dove far andare Corbu e pure il gatto rosso del vicino che a volte fa capolino e vuole entrare nel mio territorio. Vecchia si ma…. Mi faccio ben rispettare!

YVONNE
Cibo preferito: olive e salmone, sono di palato fino
Un tuo pregio: sono molto fiera
Un tuo difetto: sono “strunzica” o almeno così dicono
Migliore amico: solo la mia mamma
Gioco preferito: nessuno. A volte i nastri per i pacchetti. Io non amo giocare
Hobby: dormire
Un pregio di chi ti ha adottato: mi lascia fare quello che voglio. Non che le lasci molta scelta..
Un difetto di chi ti ha adottato: ogni tanto mi sbaciucchia troppo
Hai trovato la lampada di Aladino. Hai 3 desideri:
non portatemi altri pelosi in casa
non spazzolatemi più di 1 volta la settimana
non tagliatemi le unghie
Un aneddoto buffo: buffo???? Io non sono una che ama ridere. Sono sempre seria!
Un messaggio per i nostri lettori: auguro a tutti di trovare una mamma come la mia.
Tanta pappa buona, tanta nanna sul letto, sul divano, nella mia cestina e via libera ad ogni angolo della casa. Ogni tanto vado pure a lavorare in studio…. E sono una affezionata dell’informatica. Faccio la statua dietro il monitor!

box news_ok

© Riproduzione riservata